Ecco Cosa Dovete Tenere Presente Prima di Accettare Una Proposta di Lavoro

Dopo giorni o mesi di ricerca siete davanti ad un’importante decisione: Questo è il lavoro che mi aspettavo? E se fosse solo un errore?

La parte difficile è che un certo lavoro in teoria può sembrare molto conveniente, ma potrebbe non essere il lavoro adatto a voi. Oppure un altro lavoro che non sembra molto promettente in teoria può offrire maggiori benefici e grandi possibilità di carriera. Per questo dovete prestare molta attenzione ed analizzare attentamente tutti i fattori prima di accettare una proposta di lavoro.

10 cose da considerare prima di accettare una proposta di lavoro

Durante il colloquio avete la possibilità di imparare qualcosa sull’azienda per la quale desiderate lavorare. Tutto quello che vi può sembrare evidente all’inizio può rivelarsi essere più complicato pensando bene e analizzando tutti i fattori coinvolti.

Ecco alcuni elementi da tenere presente nel considerare i pro e i contro di un’offerta di lavoro:

10. Impresa
Sembra essere poco importante e dato per scontato, però è quella l’impresa della quale volete far parte? Avete fatto le vostre ricerche? Cultura. Crescita. Qualche problema finanziario? Cercate su Google, Yelp o qualsiasi sito possibile. Fate queste ricerche prima, così ogni domanda o perplessità la potete chiarire al colloquio.

9. Capo e team
È molto conveniente conoscere il proprio capo, responsabile o almeno qualche collega del team durante il colloquio. Questo sarebbe il momento giusto per seguire il proprio istinto e osservare se può insorgere qualche problema o inconveniente. Gli altri colleghi o responsabili sono amichevoli o accoglienti? Qual è la sensazione che vi provocano le persone e l’ambiente in cui andreste a lavorare?

[ad name=”Align Left Add 336×280″]

8. Responsabilità
Pensate al lavoro che dovrete svolgere giornalmente. Pensate che sia il lavoro giusto per impiegare le vostre conoscenze e abilità? Se il nuovo lavoro vi richiede di viaggiare spesso, avrete la possibilità di viaggiare? Qual è l’utilità del lavoro che andrete a svolgere? Lavorerete in autonomia o sotto gli ordini di qualcun altro? Credete che presto si potrebbe trasformare in un lavoro noioso e di routine?

7. Possibilità di crescita
Spesso un lavoro che vi offre la possibilità di apprendere e di crescere professionalmente viene retribuito meno rispetto a quanto potreste aspettarvi. Però un lavoro ben retribuito e senza possibilità di crescita non è che è utile per la vostra carriera dato che non vi permette di apprendere e crescere insieme all’azienda.

6. Stipendio e altri benefici
Per molte persone questo può essere il primo elemento da considerare prima di accettare o meno una proposta di lavoro. Però, se gli altri elementi sono positivi, pensateci bene prima di rinunciare ad una proposta solo perché lo stipendio non è quello che vi aspettavate.

Fare un lavoro non ben retribuito, potrebbe portare altri benefici come possibilità di formazione e crescita professionale. Ovviamente dovete cercare e ottenere quello che vi meritate, usando la giusta determinazione e cercare di non svendere il vostro lavoro.

[ad name=”Align Left Add 336×280″]

5. Locazione
Se in un primo momento il luogo dove dovete lavorare vi sembra non tanto lontano, nel lungo andare potrebbe diventare una sfida, specialmente durante l’inverno o l’estate. Mentre che per determinati posti di lavoro ne vale la pena raggiungerli ovunque siano, assicuratevi di non accettare un lavoro qualsiasi che vi richiede di fare grandi sforzi compromettendo anche la vostra performance ed efficienza al lavoro.

4. Equilibrio tra la vita professionale e personale
Le politiche interne dell’azienda vi sembrano essere abbastanza adeguate per voi? Dovrete fare ore extra senza pausa pranzo, non ci sono le giuste pratiche per venire incontro alle necessità personali dei dipendenti ecc? E l’ambiente, come vi sembra? Come prima menzionato, facendo qualche ricerca avrete la possibilità di rispondere a tutte queste domande.

3. La carriera
Facciamo l’esempio che vi hanno offerto un posto di lavoro e state valutando elementi come lo stipendio, le condizioni lavorative, le responsabilità e altre sfide, tutto vi sembra ottimo anche se un altro posto vi offre la possibilità di guadagnare nuove conoscenze e di crescere professionalmente.

Prima di decidere dovete prendere in considerazione questi elementi. Può succedere di trovare tutti gli elementi da voi richiesti nello stesso posto di lavoro senza dover rinunciare a niente, però se non è questo il vostro caso, dovete pensare anche al come questo nuovo lavoro influenzerà la vostra carriera nel lungo andare.

2. Segnali d’allarme
Spesso si ha la necessità o l’urgenza di trovare un lavoro il prima possibile e qualsiasi proposta può risultare molto emozionante. Però non dovete accettare tutto quello che vi viene offerto senza prima prendere in considerazione tutti gli elementi che potrebbero influenzare l’andamento di ciò che andrete a fare.

1. Istinto
Quest’ultimo consiglio può sembrarvi inappropriato, specialmente elencato al primo posto. Però, secondo l’esperienza di molte persone la prima impressione o la prima sensazione provata nel primo momento visitando il posto di lavoro o incontrando altre persone che lavorano lì, vi sarà molto d’aiuto per capire se volete far parte di quell’azienda o meno. Dovete prestare attenzione a tutti i segnali e alle prime sensazioni.

[ad name=”Adsense Responsive”]

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline