Miti e verità sullo smettere di fumare

Vero: il corpo comincia a riparare i danni subiti dal fumo subito dopo aver smesso di fumar e In poche settimane si potranno vedere i benefici . Secondo un recente studio dell’Università di Texas, gli studenti fumatori i quali avevano smesso di fumare presentavano meno problemi respiratori già dopo due settimane. In un anno il rischio di malattie cardiovascolari dimezza e dopo cinque anni senza fumare, il rischio di ictus si riduce.

” Vale la pena provare”, spiega Norman Edelman , responsabile medico della American Lung Association . “Ne gode la tua salute a qualsiasi età “.

Falso: si aumenta di peso se si smette di fumareNon si sa per certo perché alcune persone aumentano di peso quando smettono di fumare. Si può avere a che fare con i cambiamenti nel metabolismo o con il fatto che invece di accendere una sigaretta, si mangia. Ma non è un fatto legato direttamente con gli effetti del fumo nell’organismo.

Vero: solitamente riuscire a smettere di fumare prende del tempoMolti fumatori fanno provare fino a 10 volte prima di avere successo. Con il passare  del tempo saprai quali metodi funzionano con te e quali no. Alcune persone ci riescono con i prodotti che sostituiscono la nicotina, mentre altri semplicemente resistono.
La chiave è avere la forza di volontà. Non rinunciare e se gli altri hanno potuto smettere anche tu potrai.

Falso: fumare meno è un miglioramento sufficiente Non esiste un livello adeguato di nicotina.

Qualsiasi quantità di nicotina è dannosa,quindi è meglio se vi sbarazzate di tutto ciò che vi ricorda di fumare.

Vero: risparmierai un sacco di soldiFumare costa. Se vi sbarazzate di questa abitudine, potreste risparmiare abbastanza da comprarvi qualcosa che vi sta a cuore o farvi una vacanza.

Falso: faccio del male solo a me stesso Molti fumatori sanno che il fumo può dare fastidio ai non fumatori, ma devono anche sapere che coloro che inalano il fumo, e cioè i fumatori passivi, sono altresì danneggiati.

In realtà, i bambini che vivono in case dove le persone fumano tendono ad avere più infezioni, raffreddori e bronchiti rispetto a quelli che vivono insieme a persone non fumatrici. Quando fumate, anche i vostri animali domestici fumano con voi.

Nel caso dei cani, possono soffrire di tosse cronica e i gatti possono sviluppare il cancro.

Vero: fumare può diventare scomodoOggi, è consentito fumare in pochissimi posti.

In quasi tutti i paesi non si può fumare nei ristoranti, bar e aree pubbliche. Come anche ai concerti e giochi sportivi non è permesso fumare. Se siete stanchi di dovervi separare dal gruppo per poter fumare, forse è il momento di smettere.
Falso: Ho fumato per anni, non posso smettere.Anche se hai fumato per 20 anni, il danno può essere riparato.

Forse combattere la dipendenza fisica dalla nicotina, sarà una delle cose più difficili che hai fatto. La buona notizia è che se ” 50 milioni di persone ci sono riuscite a smettere di fumare ” anche tu puoi riuscirci.

Se l’articolo vi è piaciuto non dimenticate di conviderlo con i vostri amici  🙂

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Inline
Inline