Le “Grotte Segrete”

Chi di voi, da bambino, non si è mai immaginato un’avventura fantastica? Chi, magari dopo aver visto i “Goonies”, non ha mai sognato di scovare, nascosta tra le frande, una grotta segreta che portasse, dopo un percorso ricco di insidie, ad un inestimabile tesoro? Beh, io sicuramente, sognatore quale sono, e il mio più grande sogno era quello di avventurarmi all’interno di una “Grotta Segreta”, armato di torcia e coltellino svizzero, con l’intento di scovare “Il Tesoro”, divincolandomi come un giovane Indiana Jones tra i pericoli e le trappole seminate dal pirata di turno.

E solo oggi, a 28 anni suonati, scopro che un posto del genere esiste, ed è proprio a pochi chilometri da casa mia. Navigando nel Web, solo per caso, scopro che la città di Santarcangelo di Romagna è completamente costruita sopra una fitta rete di grotte, disposte addirittura su tre piani sovrapposti. Le grotte pare siano oltre 150, alcune non ancora esplorate, e le teorie sul loro utilizzo si sprecano: da semplici cantine o magazzini a luoghi di riti proibiti e cerimonie sacrificali. Altri parlano di riti celtici, altri ancora di sepolcreti etruschi.

E quello che non può mancare è ovviamente il tesoro nascosto. Pare che, in una grotta non ancora scovata, siano custoditi numerosi telai d’oro, protetti dagli spiriti dei loro antichi possessori, gli stessi telai, che la leggenda racconta, venissero utilizzati per creare i lussuosi e appariscenti abiti indossati dai famosi poeti e attori di Santarcangelo, ancora oggi festeggiati in una piacevole ricorrenza.

A saperlo qualche anno fa! 
Per il “Christian” bambino sarebbe stato meglio di una giornata a Gardaland, più entusiasmante di qualsiasi giostra del Luna Park. Ma non è mai troppo tardi… chi vuol venire con me per visitare le misteriose grotte?? 
Ah, io ci voglio andare… e chi non ha abbastanza coraggio per venire con me resti sintonizzato su questi canali… a presto una recensione dettagliata su storia, leggende e tesori…

P.S. Romagna sei troppo bella… I LOVE YOU!!!




Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Inline
Inline