La Gomma da Masticare fa Bene o Male ai Denti?

Masticare chewing-gum migliora l’igiene orale? È vero che le gomme contengono tanto zucchero e non fanno per niente bene ai denti, però tante persone stanno questionando il ruolo delle gomme sugar-free.

Può la gomma da masticare causare carie e cavità dentali?

Le gomme da masticare che contengono zucchero ovviamente contribuiscono alla creazione di carie e cavità dentali. Lo zucchero è l’elemento principale che causa placca, un aggregato di germi sulla superficie dei denti che promuove la comparsa di varie patologie orali come cavità dentali e gengivite. A parte questo lo zucchero delle gomme da masticare può anche trattenersi nei denti peggiorando la situazione delle placche.

Può la gomma da masticare aiutare la pulizia dei denti?

Masticare un chewing-gum senza zucchero può aiutare ad avere una superficie di denti più bianca e stimola anche la produzione di saliva. Questa saliva in più aiuta molto poiché contiene anticorpi che combattono l’apparizione delle cavità.

In altre parole, il chewing-gum attiva il sistema naturale contro la carie dentaria e questo significa una migliore salute dei denti e delle gengive. Un altro beneficio del chewing-gum è il miglioramento dell’alitosi.

Altri benefici dei chewing-gum senza zucchero:

I chewing-gum senza zucchero sono molto utili per una buona igiene orale.

I chewing-gum senza zucchero possono aiutare a rimuovere dai denti quelle particelle di cibo che rimangono tra i denti dopo aver mangiato qualcosa. Aiutano anche a rimuovere lo zucchero che può essere già presente nella superficie dei denti.

Prevenire la placca dei denti. Dato che lo zucchero contenuto nei chewing-gum tende ad attaccarsi o a depositarsi sui denti, i chewing-gum senza zucchero aiutano la rimozione di questo zucchero rimasto nei denti, aiutano a prevenire la formazione della placca e aiutano ad avere una migliore igiene orale.

Rinfrescare l’alito. I chewing-gum senza zucchero sono di gusti diversi. I chewing-gum alla menta ad esempio, aiutano ad avere un alito più fresco. La menta rinfresca l’alito, però questo non significa che beneficia l’igiene orale in generale giacché non aiuta a rimuovere le particelle di cibo rimaste tra di denti.

Ridurre la voglia di mangiare. Secondo il Pennington Biomedical Research Center, masticare chewing-gum senza zucchero durante il pomeriggio può aiutarvi a mangiare meno spuntini prima di cena.

Se per qualsiasi motivo non avete la possibilità di lavare i denti, allora masticare un chewing-gum senza zucchero vi può aiutare. Il chewing-gum aiuta a prevenire la comparsa di cavità dentali e a combattere l’alito cattivo.




Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Inline
Inline