Come creare un sommario in Word

Il trucco per creare un sommario in Word è usare lo Stile Intestazione di Word. Si devono segnare l’inizio dei vari capitoli e sotto-capitoli utilizzando le apposite intestazioni di Word.

Per fare questo, selezionate il titolo di ciascun capitolo e impostatelo come Titolo 1  per renderlo utilizzabile nel sommario. Se nel vostro materiale avete inserito anche dei sotto-titoli, selezionateli con il mouse e segnateli utilizzando le opzioni Titolo 2 e Titolo 3 di Word.

Per fare in modo che la pagina dove dovete inserire l’indice non contenga altro contenuto, andate su Inserisci e scegliere l’opzione Interruzione di pagina.

Poi cliccate nel tasto Riferimenti e poi sull’opzione Sommario. Vi apparirà il menu del sommario e dovete scegliere un formato adatto ai vostri gusti. Se invece, non vi piace nessuna nelle opzioni, allora sempre dal menu Sommario potete cliccare su Sommario Personalizzato e scegliere il formato che più vi piace. Completate il menu a tendina con i dati desiderati e cliccate OK in modo che l’indice venga inserito nel vostro materiale.

Se in un secondo momento dovete modificare il vostro materiale, non preoccupatevi per l’indice poiché Word Office può aggiornare l’indice dei contenuti in maniera completamente automatica. Dovete solo selezionare la scheda Riferimenti di Word e cliccare su Aggiorna Sommario ed ecco fatto!




Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Inline
Inline