Cosa Mangiare a Colazione per Avere più Energie Durante il Giorno

Primo passo

Aggiungere proteine alla vostra colazione significa sentirsi più leggeri, avere un umore migliore e più energie per affrontare la giornata. Le proteine sono grandi biomolecole costituite da catene di amminoacidi che svolgono una funzione strutturale, immunitaria, ormonale, enzimatica, energetica ecc.

 

Per notare tutti i benefici delle proteine non si devono consumare solo a colazione ma anche nei prossimi pasti durante il giorno.

Conoscere le proteine

Quando non si consuma la giusta quantità di proteine si è più predisposti alle allergie, alle infezioni e a diverse malattie. Però non tutte le proteine sono uguali, le proteine benefiche e necessarie si trovano nella:

  • carne magra
  • carne di pollo
  • fagioli
  • latte scremato
  • uova pastorizzate

 

Uno studio dell’Università di Missouri è giunto alla conclusione che fare una colazione ricca di proteine ci aiuta a sentirci sazi durante il giorno cosa cha aiuta a mangiare di meno. Infatti, le proteine consumate di mattina aiutano a controllare la fame. Le proteine aiutano anche a equilibrare i livelli di glicemia e stimolare un miglior stato d’animo.




Quando non si ha mai abbastanza

Secondo alcuni studi condotti negli Stati Uniti, una persona adulta ha bisogno di 8 grammi di proteine per 9 chili di peso corporeo o detto diversamente, 45 fino a 70 grammi di proteine al giorno. Molte persone consumano anche il doppio di questa quantità in un giorno.

Per questo motivo, la cosa più importante non è quella di consumare più proteine ma consumare le giuste proteine. Una dieta alimentare ricca di proteine sature può comportare varie complicazioni per la salute. Dall’altra parte, consumare proteine benefiche aiuta a combattere le malattie e a sentirsi sazi per più tempo evitando di mangiare altre volte tra i pasti principali del giorno.

 

Le proteine consumate per colazione riducono la fame durante il giorno

Nello studio condotto dall’Università del Missouri, i ricercatori hanno creato tre gruppi di adolescenti: quelli che non facevano colazione, quelli che consumavano 500 calorie mangiando cereali e latte e infine quelli che consumavano più proteine mangiando waffles, sciroppo e yogurt.

Gli adolescenti che facevano colazione avevano meno fame durante il giorno, però quelli che avevano scelto una colazione ricca di proteine avevano più energie e meno fame prima di pranzare.

Altri benefici delle proteine

Secondo un altro studio condotto dall’Università Johns Hopkins, una dieta alimentare che contiene proteine provenienti da alimenti come i legumi, i cereali, le noci e i semi aiutano ad abbassare la pressione del sangue. Questo tipo di dieta aiuta anche a ridurre il colesterolo. La pressione del sangue delle persone che seguono una dieta ricca di proteine, generalmente parlando, è all’incirca 40% più bassa rispetto alle persone che non dedicano la necessaria attenzione alle proteine consumate durante il giorno.

Le proteine richiedono molte energie dall’apparato digerente e per questo motivo il nostro organismo si deve servire di più energie consumando tante calorie. I pasti ricchi di proteine regalano una sensazione di sazietà che dura più a lungo.

 

Per colazione

  • una o due uova
  • fiocchi di latte o yogurt greco
  • smoothie di fragole, banana, proteine, ghiaccio e latte
  • latte scremato, mela e due cucchiai di noci
  • due uova sode, toast e un arancia
  • un bagel,formaggio, marmellata , una pesca e yogurt

 

Altre opzioni

  • petto di pollo con formaggio
  • petto di tacchino, formaggio senza grassi, uova e verdura
  • burro di arachidi e un toast
  • riso integrale, miele, uva passa, una mela e un pizzico di cannella



Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Inline
Inline