Consigli per far Crescere più Velocemente i Capelli

Anche se i capelli corti sono tornati molto di moda, il sogno di quasi tutte le donne resta avere capelli lunghi e sani. Questo perché molto spesso i capelli sono legati alla bellezza e al fascino delle donne.

Il problema è che non sempre i capelli crescono nella lunghezza desiderata e ciò è dovuto a vari fattori.

Prima cerchiamo di capire come i nostri capelli crescono. Il ciclo di crescita del capello è costituito dalla successione di tre fasi, anagen, catagen e telogen. Ogni tipo di capello ha il proprio ciclo di vita. La fase anagen è la fase di crescita, e in genere dura dai due ai sei anni.

La fase catagen è la seconda fase del ciclo del pelo. Questa è la fase di transizione, in cui il pelo formato si porta via via verso gli strati più superficiali dell’epidermide.

La fase telogen è la fase finale durante la quale le attività vitali del capello sono completamente cessate.

I capelli crescono all’incirca 15 centimetri all’anno. Adesso che conosciamo le fasi per le quali passano i capelli, vediamo cosa possiamo fare per stimolare la loro crescita.

1. Dieta alimentare
Una dieta ricca di alimenti salutari aiuta molto la crescita dei capelli. Verdure, fagioli, semi, pesce, carne di pollo, sono questi  alcuni degli alimenti da consumare per una crescita più veloce dei capelli.

La condizione dei capelli, come altre parti del nostro organismo, dipendono da quello che consumiamo  giornalmente. Anche se uno shampoo di qualità è essenziale per la giusta cura dei capelli, comunque non sono sufficienti per garantire capelli sani oppure stimolare la loro crescita. Molte persone spendono tanto per acquistare vari prodotti per trattare i propri capelli, invece di investire in una dieta alimentare più sana.

I capelli sono costituiti da proteine e per questo richiedono altre proteine per mantenere la loro brillantezza. Per questo motivo è molto importante avere una dieta ricca di proteine, vitamine e minerali.

2. Massaggiare lo scalpo dei capelli / la cute
Il massaggio non fa bene solo alla cute ma aiuta anche la circolazione del sangue, stimola la produzione degli oli naturali della cute in modo da rafforzare così la radice dei capelli e tenerli ben idratati.

Un massaggio alla cute usando olio di cocco ad esempio, stimola la crescita dei vostri capelli. L’olio di cocco è ricco di vitamine essenziali e altri nutrienti e funziona benissimo come un idratante naturale.

3. Tagliare le punte frequentemente
Visitate la parrucchiera ogni tre mesi e tagliate le doppie punte dei capelli. Anche se questo non sembra logico, siccome stiamo cercando dei modi per far crescere i capelli, è molto importante se si vogliono avere capelli lunghi sì, ma anche sani. I capelli danneggiati e le doppie punte, fermano l’ulteriore crescita dei capelli causando la loro caduta e ulteriore danneggiamento.

Per questo, tagliate frequentemente le punte dei capelli per evitare le doppie punte. Se avete le doppie punte allora sapete quanto fastidiose possono essere, specialmente per i capelli già danneggiati.  Comunque, non tagliate molto i capelli tenendo presente che i capelli crescono poco più di un centimetro al mese.

 

4. Non fare lo shampoo ogni giorno
Alcune donne sono convinte che l’unico modo per avere capelli belli, lunghi e sani è lavandoli ogni giorno. Anche se mantenere puliti, i propri capelli è essenziale per la loro igiene e crescita, se non fatto correttamente, lo shampoo ogni giorno può avere più effetti negativi che positivi.

Questo perché fare lo shampoo ogni giorno porta ad avere capelli secchi a causa della perdita dei loro oli naturali. Questi oli si trasferiscono dalla cute lungo la lunghezza dei capelli per tenerle idratate e assicurare la loro continua crescita.

Cercate di non fare lo shampoo più di quattro o cinque volte a settimana. Ricordatevi anche di massaggiare la cute per stimolare la circolazione del sangue.

Fate attenzione alla lista degli ingredienti contenuti nello shampoo e scegliete ingredienti i quali promuovono la crescita dei capelli per aiutare a tenerli puliti e sani.

Siccome le radici dei capelli sono ancora più delicate dopo aver fatto lo shampoo cercate di pettinarle attentamente dopo averli asciugati completamente. Non pettinateli mentre sono umidi.

5. Evitare di pettinare continuamente
Pettinate i capelli dai cinque ai dieci minuti al giorno. Anche in questo caso, esiste l’errata convinzione che per avere capelli lunghi e sani gli dobbiamo pettinare di continuo. Altre persone invece hanno paura di pettinare i propri capelli credendo che così stanno stimolando la loro caduta. La verità è una via di mezzo.

Pettinando i capelli si stimola la cute per produrre più oli naturali e per distribuire questi oli anche sulle punte. Per evitare la caduta dei capelli cercate di pettinarli delicatamente, specialmente se ancora umidi.

6. Evitare lo stress
Anche se vi state prendendo cura dei vostri capelli, continuate a non notare una crescita visibile da tempo? Quale potrebbe essere il problema?

Lo stress è una nota causa di perdita dei capelli e questo risulta essere un problema anche per la crescita dei capelli. Lo stress causa la perdita del volume dei capelli facendoli apparire molto fini e danneggiati.  Per evitare lo stress cercate di praticare yoga, meditate o fate attività fisica. Assicuratevi di dormire 8 ore e prendere tempo per rilassarvi, leggere, ascoltare musica,  fare una passeggiata ecc.

7. Usare integratori
Consultate uno specialista che vi consigli qualche integratore utile per i vostri capelli, come biotina, ad esempio.
La prima cosa da considerare è la vostra dieta alimentare, comunque anche l’aggiunta di qualche integratore può risultare molto efficiente per stimolare la crescita dei capelli.

Le migliori alternative sono la biotina e le multivitamine.
Queste vi forniranno la giusta quantità di vitamine e minerali per stimolare la crescita dei capelli.

 

8. Usare impacchi naturali
Se mai avete fatto una ricerca sul come trattare i capelli, di sicuro avrete letto in merito ai benefici degli impacchi naturali. Siccome esistono tante alternative cercate di sceglierne una adatta al vostro tipo di capello.
Questi impacchi possono essere preparati con ingredienti come miele, limone, avocado, olio d’oliva ecc. Questi ingredienti servono a mantenere i capelli sani e stimolare anche la loro crescita.

9. Bere molta acqua
Cercate di bere almeno otto bicchieri d’acqua al giorno. Bere acqua è necessario ed apporta molti benefici per il nostro corpo. L’acqua porta via tutte le tossine e aiuta l’organismo a funzionare propriamente. Quindi per promuovere anche la crescita dei capelli è necessario che il vostro corpo e i capelli siano idratati.

10. Sciacquare i capelli con aceto di mele
Sciacquare i capelli con aceto di mele stimola la crescita dei capelli, facendoli apparire anche molto luminosi, sani e belli. Mescolate un cucchiaino di aceto con un litro d’acqua per sciacquare i capelli dopo aver fatto lo shampoo. Questo funziona anche come balsamo per aiutarvi a far crescere i capelli più in fretta come quelli di Raperonzolo.

Evitate le tinte continue, i trattamenti continui e gli elastici molto forti. Non pettinate i capelli umidi e cercate di fare lo shampoo non con acqua calda, preferendo quella tiepida, almeno per i capelli.




Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Inline
Inline