Come evitare l’uso della droga

La prima cosa da fare per prevenire l’uso della droga è semplicemente non usarla. Ma, come per tante altre cose nella vita, è più facile dirlo che farlo. Molte persone sono diventate tossicodipendenti in giovane età e prima di capire i rischi della dipendenza sono già finiti in guai.

Dovete cercare di reagire prima di arrivare a chiedere aiuto per smettere.

Ecco 6 modi sul come fare per evitare l’uso della droga:

1.Capire come si sviluppa una dipendenza

Siamo tutti d’accordo che quando si prova una droga, lo scopo non è diventare tossicodipendente. Tutto comincia per divertimento ed è cosi che si sviluppa poi la dipendenza  nella maggioranza dei casi.

Si continua a consumarla senza sapere, dove può portare. Con il passare del tempo, senza capirlo, forse, si va anche alla ricerca di droga e alla ricerca delle possibilità per consumarla.

Arriva un punto, dove non si riesce a farne a meno, non si può vivere la giornata come prima e non si possono affrontare le stesse cose senza aver consumato droga.

A questo punto, si cominciano a notare anche vari cambiamenti fisici come la perdita di peso e tanti altri problemi di salute e non solo.

La dipendenza risulta essere una malattia la quale può essere controllata da un professionista.

2.Evitare la pressione degli amici

Non fare la stessa cosa che tutte le persone a te vicine stanno facendo, a volte può essere molto difficile; non solo per gli adolescenti ma anche per i più adulti.

Il desiderio per entrare a far parte di un gruppo oppure la voglia di sentirsi parte di questo gruppo, spesso porta ad usare queste sostanze, se è questo che stanno facendo le altre persone del gruppo.

Varie ricerche e studi hanno dimostrato che le persone che cominciano l’uso di queste sostanze in giovane età sono influenzate e incoraggiate dagli amici. La persona che non segue tutto quello che fanno le altre persone del gruppo viene visto con disprezzo e allontanato dal gruppo.

Dovete sempre seguire la vostra intuizione e ciò che credete sia giusto fare. Preparatevi a resistere a tale pressione e ad aiutare un amico a non cadere in questa trappola.  Cercate di scegliere meglio e con attenzione le persone che frequentate.




3.Chiedere aiuto e supporto

Le persone che stanno attraversando un periodo difficile o stressante sono più propensi a ricorrere all’uso di queste sostanze in mancanza della propria abilità per superare questo periodo o altri problemi. A volte sono proprio degli eventi dal passato che causano problemi e maggiore stress.

Se pensate di avere o vi viene diagnosticata un disturbo come: depressione, ansia ecc. allora dovete chiedere aiuto professionale. Con l’uso della droga questi disturbi non fanno altro che peggiorare.

4.Reggere la pressione

Nel mondo insicuro, in movimento continuo e in un certo molto anche stressante, gran parte delle persone vogliono regalarsi qualcosa di speciale dopo una difficile giornata e non c’è niente di sbagliato in questo. Sbagliato è che questo regalo sia una tale sostanza. La droga serve solo a complicare la vita e peccato che i tossicodipendenti realizzano questo solo quando assaggiano il lato amaro di queste sostanze.

Per evitare l’uso della droga cercate di trovare altri modi per affrontare i problemi e i periodi stressanti. Potete leggere un libro, fare attività fisica, aiutare altre persone in necessità, praticare un hobby oppure fare qualsiasi altra cosa. Facendo queste cose, o almeno una di queste sarete più rilassati e sentirete meno il bisogno di uno stimolate per affrontare i problemi della vita.

5.Terapia

Se in un certo momento sentite che state abusando con la quantità delle sostanze consumate allora dovete cercare aiuto professionale, da un psicologo o terapista.

Secondo Alo House Recovery Centers, California, la terapia deve essere offerta in modo tale da funzionare veramente includendo esperienze di vita reale, una guida efficiente verso una vista sana ecc.

Un terapista professionista e preparato vi aiuterà a curare questa dipendenza trovando ciò che scatena questo vostro comportamento e modo di affrontare la vita. Dentro di voi dovete anche trovare il modo per non cedere più a questo vizio.

Perché questo funzioni tutte e due le parti devono essere disposte a dare il meglio e a lavorare per lo stesso scopo finale.




6.Evitate di pensare alla droga

Quando si vuole evitare una cosa, come può essere l’uso della droga, allora si deve evitare di pensarla e di ricorrere ad essa. Gradualmente la droga è entrata a far parte della vita di uno, e quando si cerca di smettere non si può, perché non per niente si chiama dipendenza.

Se desiderate non pensare più a queste sostante e non volete usarle più, allora dovete concentrarvi su altre cose. È meglio riconoscere questi sentimenti di dipendenza, accettarli per poi lasciarli andare.

Nell’evitare di pensare alla droga dovete cercare di concentrare la vostra attenzione verso altre cose migliori per voi e per la vostra salute in generale. Potete provare di fare delle passeggiate, leggere un libro, cucinare e mangiare sano e tanto altro.

Rispettate il vostro corpo e la vostra salute scegliendo di fare qualcosa di produttivo e di divertente che vi faccia sentire bene senza dover ricorrere a tale sostanze.

In conclusione, nessuno può dire di essere immune all’uso della droga, ma possiamo scegliere di evitarla.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Inline
Inline