Come Eliminare le Formiche da Casa

Indipendentemente dalla loro apparenza le formiche a casa sono un grande problema. Ma non è necessario ricorrere a rimedi estremi per eliminarle. Con alcuni rimedi naturali potete eliminare le formiche in modo facile e altrettanto efficace.

1. Caffè
Ecco il primo ingrediente utile contro le formiche, che sicuramente si trova nella cucina di tutti. Uno dei tanti utilizzi del caffè è anche quello di allontanare le formiche da casa. Gettare i fondi di caffè direttamente sul posto da dove vedete uscire le formiche.

2. Nastro adesivo 
Se il primo rimedio, quello del caffè serve per eliminare definitivamente le formiche in questione di giorni, il nastro adesivo serve per allontanare le formiche, utilizzando la parte appiccicosa messa in modo tale che le formiche si possano attaccare ad essa.

3. Limone
Per avere una casa senza formiche non si ha il bisogno di acquistare insetticidi costosi. Basta un po’ di limone. Come prima cosa dovete spruzzare un po’ di succo di limone all’ingresso e sul davanzale e poi in tutti i posti da dove vedete uscire le formiche. Potete anche mettere qualche piccola fetta di limone nelle porte delle altre stanze.

Il limone è ottimo anche contro gli scarafaggi. Basta solo miscelare 2 litri di acqua con il succo di 4 limoni per poi lavare il pavimento della cucina. Le formiche e gli scarafaggi non possono sopportare l’odore del limone.

4. Pepe e spezie
Sicuramente le formiche sono alla ricerca di qualcosa di dolce, invece voi li potete soddisfare con qualcosa di piccante. Se vi rendete conto che la vostra casa e la loro preferita allora potete ricorrere al pepe di cayenna per dare loro una buona lezione. Potete anche mettere delle foglie di alloro, di savia, di cannella o chiodi di garofano in vari posti della casa o nei contenitori in cucina.

5. Sale o aceto
Se avete già scoperto da dove arrivano le formiche basta solo mettere un po’ di sale nella loro “casa” oppure sul loro cammino. In alternativa al sale potete anche usare l’aceto. Potete mischiare acqua e aceto in una ciottola e spruzzarlo nei punti della casa dove notate le formiche, sui davanzali e nell’ingresso della casa. Le formiche odiano l’odore dell’accetto e questo farà in modo che loro considerino di trasferirsi da un’altra parte a causa dell’odore sgradevole.




Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Inline
Inline