Come Controllare gli Attacchi di Fame

Durante la giornata ci sono momenti in cui il nostro stomaco non smette mai di brontolare. In questi momenti non smetteremmo di mangiare, con conseguente pregiudizio per la nostra forma fisica e la nostra salute.

 

Quali sono le cause della degli attacchi di fame

Questi momenti di fame incontrollabile possono essere causati da ansia, noia, depressione, cambiamenti ormonali, malattie, disturbi alle ghiandole endocrine ecc.

Naturalmente è meglio consultare uno specialista perché ci consigli nel scegliere la procedura più adatta per risolvere questo problema, ma oggi anche noi vi diamo una serie di consigli che vi aiuteranno a controllare l’appetito.

 

Alimenti raccomandati per controllare l’appetito

Tutti ci rendiamo conto che a volte anche se mangiamo poco  ci sentiamo più sazi di altre volte. Questo si deve ai tipi di alimenti che mangiamo, dato che esistono alimento che saziano più di altri.

Per controllare la sensazione di fame dovremmo conoscere questi alimenti e incorporarli nella nostra dieta.

 

Ve ne consigliamo alcuni:

Pomodori: mangiandoli fresco ci aiutano a togliere la sensazione di fame e non hanno un elevato numero di calorie. Possiamo consumarli anche come succo di pomodoro fresco.

Cavoli e lattuga: al consumarli la sensazione di fame estrema scomparirà.

Asparagi: sono ricchi di fibra cosi che il consumo è altamente consigliabile.

Mele: le mele producono una sensazione di sazietà e aiutano a combattere la stipsi. Se le consumiamo cucinate (al forno o al vapore) risultano più dolci e saziano di più.

Uova: le uova cotte sono uno degli alimenti che maggiormente ci aiuta a controllare l’appetito.

Spirulina: la spirulina è ricca di fibre, è un alimento molto completo che aiuta ad eliminare la sensazione di fame.

Glucomannano: fibra estratta dalla radice di una pianta originaria dell’India e ampiamente utilizzata per controllare l’appetito e aiutare le persone che sono in dieta.

Consigli e trucchi per controllare l’appetito

Mangiare lentamente: si consiglia di masticare lentamente e con attenzione. Mangiando lentamente il nostro cervello riceve prima il segnale di sazietà di quando si mangia in fretta.

Bere acqua: bere acqua frequentemente ci aiuta ad eliminare la sensazione di fame, perché molte volte il nostro corpo quando è disidratato ci avverte tramite la sensazione di fame.

Servire il cibo in piatti piccoli: in generale tendiamo a finire tutto il piatto. Le porzioni più piccole ci aiutano a controllare l’appetito.

Come primo l’insalata: se mangiamo un’insalata verde come primo piatto questo ci aiuterà a ridurre gli altri alimenti, perché la fame diminuirà.

Cibi ricchi di fibre: consumare questi alimenti ci aiuterà ad eliminare la fame ed a controllare la sensazione di fame.

Non passate troppe ore senza mangiare: perché quando lo si fa si abbassano i livelli di glucosio, cosa che fa scattare “l’allarme” e poi non c’è modo di controllare l’appetito. Mangiate ogni quattro o cinque ore.

Le proteine non devono mancare mai ​: pesce, carne, uova, legumi, noci, germogli, tofu, seitan o glutine, tempeh, yogurt … sono proteine ​​che promuovono la sazietà. Le proteine ​​sono essenziali quando si vuole controllare l’appetito.

Altri consigli per il controllo dell’appetito

Rilassatevi e fate un respiro profondo prima di mangiare: quando andiamo di fretta non siamo in grado di controllare l’appetito. Se ci rilassiamo un attimo, respiriamo profondamente e beviamo mezzo bicchiere di acqua sicuramente inizieremmo a mangiare più tranquillamente.

Mantenerci occupati: la noia ci induce a mangiare, se ci teniamo occupati allontaniamo la tentazione di andare al frigorifero.

Bere un tè rilassante: dopo ogni pasto (pranzo e cena) potete prendere un infuso di fiori d’arancio, melissa, camomilla e anice verde. Potete metterci anche un po’ di miele o altri dolcificanti naturali (stevia, agave, zucchero di canna, melassa, sciroppo d’acero, zucchero di canna, ecc). Esso contribuirà a alleviare l’ansia e con essa la voglia di continuare a mangiare.

Gomma da masticare: le gomme da masticare, senza zucchero, aiutano a controllare ansia.

Fare sport: l’esercizio fisico può aiutare ad alleviare l’ansia perché regola i livelli di glucosio e aiuta a scaricare lo stress accumulato.

Ecco gli Alimenti che Riducono il Senso di Fame

Usi e Proprietà dello Zenzero

5 Alimenti ricchi di Grassi Buoni per la Salute




Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Inline
Inline