5 modi per migliorare il segnale wireless

Se siete stati in un aeroporto, caffetteria, biblioteca o hotel di recente è probabile che abbiate usato una rete senza fili. Molte persone usano le reti wireless, chiamate anche Wi-Fi per collegare i loro computer a casa. Alcune città stanno cercando di utilizzare questa tecnologia per fornire l’accesso gratuito o basso costo a internet per i residenti. Nel futuro, le reti wireless potrebbero diventare così diffuse che sarà possibile accedere a internet praticamente ovunque e in qualsiasi momento, senza l’utilizzo di cavi.

E mentre la tecnologia avanza rapidamente, ci sono alcune cose semplici che potete fare per migliorare la vostra connessione Wi-Fi.

Per capire come sfruttare il router wireless al meglio, è necessario innanzitutto capire come funzionano le onde Wi-Fi. Sono onde radio, simili alle onde elettromagnetiche emesse dai telefono cellulari o le radio. Ma a differenza di queste onde, che a volte possono funzionare a centinaia di metri di lunghezza, la lunghezza d’onda dei segnali Wi-Fi è mediamente di 12 cm, e poi il segnale diventa sempre più debole appena ci allontaniamo dal dispositivo. Ecco alcuni suggerimenti per evitare che ciò accada:

Collocare il router in una posizione centrale

La lunghezza d’onda del segnale wireless non è molto lunga, e tutte le pareti o oggetti di grandi dimensioni possono causare interferenze. Per questo motivo, un router wireless dovrebbe essere situato in una posizione centrale della vostra casa per assicurare una portata più ottimale, in modo da avere la migliore copertura possibile in tutta la casa.
I router possono essere brutti, ma questo non significa che si dovrebbe nascondere dietro la TV.

Se desiderate un segnale più potente, avrete bisogno di spazi privi di ostacoli e interferenze. Puntate le antenne perpendicolarmente, posizionatele su una superficie piana e mettete il router nel posto più elevato della casa.

Inoltre, ci potrebbero essere interferenze con segnali wireless vicini. Assicuratevi che state utilizzando un canale wireless unico per limitare le interferenze. Se avete dei vicini, i loro router potrebbero interferire con il vostro e diminuire la potenza del segnale. I router wireless possono funzionare su una serie di canali diversi, e si desiderate che il vostro router usi un canale con il minor numero di interferenza possibile, utilizzate strumenti come Analizzatore Wi-Fi per trovare il canale perfetto.

Non mettere il router a terra

Molti router Wi-Fi sono fatti in modo tale da espandere il segnale dal basso. E se mettiamo a terra il router essendo il segnale del Wi-Fi già debole, il pavimento potrebbe rendere difficile l’estensione del segnale, e questo comporta una perdita di potenza. Questo vale anche per le pareti e gli armadi i quali non devono bloccare il router.




Allontanarlo dagli altri apparecchi elettronici

Gli altri router non sono l’unica cosa che può causare interferenza. Questa non è una leggenda metropolitana, i dispositivi elettronici, come la televisione, i computer, i telefoni cordless, i forni a microonde e altri apparecchi sono in grado di interferire con il segnale wireless. Cosicché dovrete mantenerli il più lontano possibile dal router oppure provare con l’acquisto di un router dual band.

Sostituire l’antenna del router

Le antenne fornite con la maggior parte dei router sono piccole con capacità omnidirezionali. Queste antenne trasmettono il segnale in tutte le direzioni, che è una cosa molto utile, però hanno un raggio d’azione molto corto. Un’antenna direzionale può migliorare la potenza puntando il segnale in una zona specifica.

Usare piccoli trucchi

È possibile estendere la potenza con semplici trucchi fai da te. Potete fare una specie di parabola con il cartone e rivestirla di carta stagnola oppure usare una vecchia lattina di birra da mettere intorno all’antenna del router per rafforzare il segnale.

Un altro ottimo modo per aumentare il segnale è di installare il firmware DD-WRT. Non solo vi darà un sacco di grandi caratteristiche di sicurezza e altri miglioramenti, ma vi dà la possibilità di aumentare la potenza di trasmissione. La maggior parte dei router sono in grado di gestire un aumento di potenza fino a 70 mW senza causare problemi, e sarete in grado di accedere alla rete da molto più lontano.

 

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Inline
Inline