15 Azioni che Possono Distruggere la Pelle

Il numero di persone, specialmente donne, che hanno una pelle perfetta senza dover fare niente per averla è molto ridotto. Una pelle ben pulita e perfetta richiede di trattamento con i giusti prodotti cosmetici, una routine di bellezza scelta a seconda del tipo di pelle e ovviamente si devono evitare certe cose che possono essere insignificanti però se fatte giornalmente diventano decisive.

In questo articolo abbiamo elencato 15 azioni quotidiane che determinano la salute della pelle.

1. Fumare
Gli effetti del fumo sono ben noti a tutti, però gran parte delle persone sembra dimenticarsi quanto sia dannoso il fumo per la pelle. È inutile spendere una fortuna acquistando creme per la pelle, dovete invece considerare di smettere di fumare (se fumate ovviamente).

Inoltre uno studio dell’Università Case Western Reserve di Ohio ha dimostrato che il fumo può causare invecchiamento precoce della pelle.

2. Usare molto trucco
Il trucco è un’ottima alternativa per nascondere la stanchezza e far apparire la pelle più giovane. Ciò che è veramente importante è la quantità del trucco usato. Applicare molto fondotinta liquido o minerale può dare un’apparenza innaturale al vostro viso. A parte questo, il trucco in eccesso blocca i pori causando l’apparizione di punti o brufoli.

L’eyeliner e gli ombretti possono causare irritazioni o rossore agli occhi. I prodotti non comedogenici e la pulizia regolare dei pennelli con i quali si applica il trucco riducono i rischi di apparizione di acne, irritazioni e infiammazioni della pelle. Prima di scegliere il tipo di trucco o fondotinta da usare è consigliato visitare un dermatologo e scegliere i prodotti adatti al vostro tipo di pelle.

3. Dormire senza togliere il trucco
A tutte è successo almeno una volta di dormire senza struccarsi prima. La stanchezza o la pigrizia che si prova dopo una serata fuori oppure dopo un lungo giorno di lavoro, può diventare una cattiva abitudine. Il sonno è necessario non solo per riprendersi dal lungo lavoro o stress della giornata ma è importantissimo anche per la rigenerazione della pelle. Andare a dormire senza struccarsi blocca il processo naturale della rigenerazione della pelle.

Il viso coperto di fondotinta assorbe i batteri i microbatteri esterni e in questo modo la pelle è maggiormente esposta alle infezioni della pelle e all’acne. Se non avete tempo o voglia di pulire in profondità la pelle prima di andare a dormire, almeno cercate di pulirla con le salviettine struccanti. Questo tipo di salviettine contiene sostanze anti-batteriche e idratanti.

4. Schiacciare i brufoli
Uno dei modi migliori per irritare la pelle è schiacciare i punti neri o i brufoli. Questo comporta la comparsa di macchie rosse o cicatrici. I brufoli contengono batteri e sebo in eccesso. Dopo averli schiacciato tutti questi batteri possono irritare e infiammare la altre parti della pelle. La cosa migliore da fare per trattare i brufoli è lasciarli stare affinché non spariscano dalla pelle oppure rivolgersi ad un dermatologo. I professionisti sanno come trattare la pelle irritata e infiammata senza peggiorare la situazione della pelle.  Se proprio non potete fare almeno di schiacciare un brufolo, allora ricordatevi di lavare bene le mani. Usate una salvietta pulita o un dischetto struccante di cottone. Dopo, potete anche usare il tea tree oil contro i batteri e per velocizzare il processo di guarigione.

5. Dieta alimentare ricca di grassi e zuccheri
Avete mai notato che dopo aver consumato certi cibi, subito dopo avete problemi di pelle? Esiste una forte correlazione fra la dieta alimentare e la condizione della pelle. Ogni alimento influenza i livelli degli ormoni. Mangiare alimenti ricchi di vitamine e bere tanta acqua aiuta a eliminare le tossine e a stimolare la rigenerazione della pelle. Evitate le bibite che contengono zucchero, optate sempre per l’acqua. La vostra dieta alimentare deve contenere tanta verdura e frutta e meno alimenti salati e grassi come le patatine e gli hamburger. Per avere una pelle radiante consumate alimenti ricchi di antiossidanti, vitamina A e C e acidi grassi omega-3.

6. Mordersi le labbra
Tante persone, spesso si dimenticano di prendersi cura delle labbra poiché si concentrano molto su altre parti del viso. Il freddo, l’aria condizionata e altri fattori ambientali possono danneggiare seriamente le labbra, seccandole. Le labbra secche e screpolate possono essere sintomo di altri problemi di pelle. Mordersi le labbra non aiuta tanto a migliorare la condizione di labbra secche o screpolate. Mordersi le labbra, molto spesso è sinonimo di disidratazione. Per rigenerare la pelle delle labbra dovete fare uno scrub e applicare il burrocacao, specialmente d’inverno. Per uno scrub fai da te potete mischiare olio d’oliva con un po’ di zucchero. Massaggiate sulle labbra per 30 secondi. Risciacquate con acqua tiepida e poi applicate un burrocacao idratante.

7. Usare i prodotti cosmetici altrui
Prestare il fondotinta o il rossetto ad un’amica può essere divertente però questo può comportare anche irritazioni o infezioni della pelle. Anche se due persone soffrono dello stesso problema di pelle non significa che un prodotto può beneficiare le due persone nello stesso modo. Il modo migliore per conservare i prodotti cosmetici è non condividergli con gli altri. L’igiene è molto importante per evitare i problemi di pelle perciò evitate di prestare i prodotti cosmici e la stessa cosa vale anche per gli strumenti di applicazione del trucco, come i pennelli.

8. Toccarsi il viso
Probabilmente non avete mai dato importanza alle volte che toccate il viso durante la giornata. È un’abitudine che ad un certo punto diventa automatica. Graffiare la testa, toccare i brufoli e il collo. Pensate a quanto pulite sono le vostre mani. Toccarsi il viso permette ai vari batteri di muoversi da una parte del viso all’altra. Questo è un grave problema per le persone che soffrono di acne. Come si può fare per evitare questa brutta abitudine? Tutto dipende dalla vostra motivazione e volontà – l’aspetto della vostra pelle migliorerà prima se smettete di toccarla di continuo.

9. Usare prodotti inappropriati per la cura della pelle
Molte donne tendono ad acquistare i prodotti per la cura della pelle basandosi su quello che funziona per le loro amiche o colleghe. Usare una crema o un fondotinta su consiglio di un’amica può essere una buona idea come può essere anche un disastro totale.  Se la vostra pelle è secca, usare una crema idratante a base di oli essenziali sarà un’ottima opzione. Per una pelle grassa, usate una crema idratante olio-free che assorbi il sebo in eccesso. Sembra facile a dirsi però trovare i giusti prodotti per la cura della pelle può richiedere tempo e denaro. Per evitare problemi futuri è sempre consigliabile consultare un dermatologo. Un professionista può identificare meglio le problematiche della vostra pelle per poi consigliarvi i prodotti adatti a risolvere qualsiasi problematica.

10. Esfoliante aggressivo
Esfoliare in modo aggressivo può avere più effetti negativi che positivi, specialmente se fatto molto spesso. Tante persone che soffrono di acne tendono ad esfoliare la pelle ed a usare prodotti aggressivi molto spesso. Questa abitudine però può peggiorare la situazione dell’acne. Se preferite i rimedi fai da te a quelli professionali, preferite prodotti adatti al vostro tipo di pelle. Se volete esfoliare la pelle senza rischiare un’irritazione dovete esfoliare molto delicatamente. E infine, quante volte è consigliabile esfoliare la pelle del viso? Una volta a settimana è sufficiente per avere una pelle pulita e sana. Se pensate che la vostra pelle abbia bisogno di trattamenti speciali allora rivolgetevi ad un professionista.

11. Doccia calda
Uno dei modi migliori per rilassarsi dopo una lunga giornata di lavoro è fare una doccia calda. Se questo per voi è un’abitudine, dovete tenere presente che vi può causare problemi di pelle. L’acqua calda danneggia l’epidermide (lo strato superficiale della pelle) e causa anche disidratazione della pelle. Prestate attenzione alla vostra pelle durante la doccia. Diventa rossa? Provate una sensazione di prurito? Se la risposta è sì, è il momento di uscire dalla doccia e optare per l’acqua tiepida. Cercate di abbassare la temperatura dell’acqua e osservate come reagisce la vostra pelle. Ricordatevi sempre di usare una lozione per il corpo e anche un crema dopo la doccia per idratare la pelle.

12. Trattamenti spa frequenti
Come una lunga doccia rilassante anche la sauna o gli spa aiutano il corpo a rigenerarsi e a rilassarsi. La sauna serve per una disintossicazione totale che aiuta molto la condizione della pelle. Esagerare con questi trattamenti però può causare disidratazione della pelle e ridurne l’elasticità. Ricordatevi che il tempo massimo per un trattamento simile è 20 minuti. Osservate la vostra pelle durante la sauna, se notate qualcosa di insolito, interrompete il trattamento.

13. Uso eccessivo del cellulare
Avete mai sentito dire che il cellulare può contenere molti batteri? Risulta che il cellulare è uno degli oggetti personali che contiene più batteri. E tenerlo per tanto tempo in contatto diretto con il vostro viso non è una buona idea. I batteri che si trovano nelle mani e nel cellulare si possono facilmente trasferire sul vostro viso causando episodi di acne. Usate salviette antibatteriche per pulire frequentemente il cellulare. Questo per prevenire il trasferirsi dei batteri sul viso.

14. Acqua
Se vi piace prendervi cura della pelle, probabilmente il vostro comodino sarà pieno di prodotti e creme per il giorno, la notte, gli occhi, altri trattamenti come maschere e scrub, esfolianti, tonici e tant’altro. Però, forse vi state dimenticando dell’elemento principale e più efficiente per la pulizia e idratazione della pelle. L’acqua è la miglior fonte di idratazione della pelle. Sciacquate il viso con acqua tiepida per dilatare i pori, applicate delicatamente un detergente adatto al vostro tipo di pelle e poi sciacquate di nuovo il viso con acqua fredda per pulire i pori in profondità.

15. Un giorno senza make-up
Date alla vostra pelle la possibilità di respirare e almeno per un giorno non usate nessun tipo di trucco. Questo serve a rigenerare la pelle. Applicate solo un crema idratante con SPF per proteggere la pelle dal sole e sfruttate al massimo la vostra giornata senza makeup. Anche se dovete truccarvi ogni giorno per andare al lavoro, potete sfruttare il fine settimana per una giornata senza trucco. Incorporare i giorni senza make-up alla vostra routine porterà molti benefici alla vostra pelle.




Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Inline
Inline