10 Miti che non Fanno Perdere Peso

Il tema della perdita di tempo è così discusso che oggi giorno risulta difficile separare i fatti dalla finzione.

Ecco la verità su 10 miti che non fanno perdere peso.

 

1.L’unico modo per perdere peso è un programma di allenamento intensivo

Non è vero. Per perdere peso si devono fare dei piccoli cambiamenti ai quali ci si può adattare facilmente. Questo significa essere più attivi durante la giornata. Gli adulti devono fare almeno 150 minuti di attività fisica – che includono una camminata veloce o andare in bicicletta – ogni settimana e le persone in sovrappeso devono farne un po’ di più.

Per perdere peso dovete bruciare più calorie di quanto ne consumate. Questo si può fare mangiando di meno, muovendosi di più o meglio ancora fare una combinazione delle due cose.

2.Gli alimenti sani costano di più

A volte sembra che gli alimenti sani siano più costosi. Però se provate a sostituire gli ingredienti che mangiate ogni giorno con alternative più sane, con molta probabilità i piatti costeranno meno. Ad esempio, potete preparare un piatto di carne con altri ingredienti non molto costosi, come i fagioli, i legumi o le verdure congelate.

3.I carboidrati fanno mettere su peso

Se consumati nella giusta quantità come parte di una dieta equilibrata, i carboidrati di per se (ad esempio, senza burro, senza salse ecc. ) non fanno mettere su peso. Mangiate carboidrati integrali come riso e pane integrale e patate non sbucciate per aumentare il consumo di fibra e non friggete nessun cibo se volete perdere peso.

4.Morire di fame è il modo migliore per perdere peso

È molto improbabile che le diete intensive diano risultati duraturi nel tempo. Infatti, dopo un certo periodo di tempo, possono portare all’aumento di peso. Il principale problema è che questo tipo di dieta è molto difficile da mantenere. Vi si richiede di non mangiare gli elementi nutritivi essenziali, siccome sono molte limitate nella varietà degli alimenti che si possono consumare.

Il vostro corpo avrà poca energia e questo può portare alla necessità o voglia di consumare cibi con alti contenuti di grassi o zuccheri. Cosa che relativamente porta al consumo di più calorie di quanto si ha bisogno.

5.Alcuni alimenti velocizzano il metabolismo

Il metabolismo include tutti i processi chimici che si svolgono nel nostro corpo per mantenerci in vita e per far funzionare normalmente tutti gli organi, come ad esempio, respirare, il funzionamento delle cellule e la digestione. Questi processi necessitano di energia, la quantità della quale varia tra individui in base alla composizione genetica, alla costruzione del corpo, all’età ecc.

Si ritiene che alcuni alimenti e bibite possano velocizzare il metabolismo aiutando il corpo a bruciare più calorie e perdere peso. Esiste anche un’evidenza scientifica per questo. Dovete stare attenti siccome alcuni di questi alimenti possono contenere alti livelli di caffeina o zucchero. Per perdere peso avete bisogno di bruciare più calorie di quelle che consumate.

6.Le pillole per dimagrire sono sicure

Non tutte le pillole sono sicure ed effettive per perdere peso. Esiste un numero di medicine che si possono prendere sotto prescrizione del medico di famiglia ed esistono altre medicine che possono contenere ingredienti dannosi per la salute e non  riconosciuti come prodotti che aiutano a perdere peso, però che sono disponibili sul mercato. Se siete preoccupati per il peso provate a consultare il vostro medico.

7.Gli alimenti etichettati “light” sono una scelta sana

State attenti. Gli alimenti etichettati “light” devono contenere una certa quantità di grassi per poter usare legalmente quel termine. Se un alimento viene etichettato come “light” deve contenere meno grassi della versione normale, però questo non lo fa automaticamente un scelta sana. Controllate le etichette per vedere quanti grassi contengono gli alimenti che consumate. Alcuni alimenti “light” possono contenere alti livelli di zucchero.

8.Evitare gli spuntini può aiutare a perdere peso

La merenda non è un problema se state cercando di perdere peso, il problema è il tipo di merenda.

Tante persone hanno bisogno di fare uno spuntino fra i pasti per mantenersi energetici, specialmente se hanno uno stile di vita attivo. Scegliete frutta o verdure al posto di patatine, cioccolato o altre merendine con alti livelli di zucchero, sale o grassi. Provate a sostituirle con alimenti sani.

9.Bere acqua aiuta a perdere peso

L’acqua non aiuta a perdere peso, ma vi mantiene idratati e forse vi può aiutare anche a fare meno spuntini. L’acqua è essenziale per una buona idratazione e per il benessere in generale. A volte la sete può essere scambiata per fame – se avete sete, potete mangiare di più.

10.Saltare i pasti è un buon modo per dimagrire

Non è una buona idea saltare i pasti. Per perdere peso dovete ridurre la quantità di calorie che consumate e aumentare la quantità delle calorie bruciate. Ma saltare i pasti può fare in modo che affatichiate più velocemente, perdiate nutrienti essenziali e facciate spuntini contenenti alti livelli di grasso o zucchero, e questo porta all’aumento di peso.




Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Inline
Inline